Andy Warhol aveva quasi ragione

Raccolta di racconti brevi? Romanzo su più livelli? Un confusionario blocco narrativo? Forse nulla di tutto ciò. Andy Warhol aveva quasi ragione è un viaggio tra il già squilibrato oggi e un ancor più bizzarro domani. Con ogni mezzo, lecito e non, si affrontano le tematiche di un delirante futuro sotto l’egida dell’Endemol generation, connotata dalla smania della fama, dalla corruzione del potere e dall’esasperata disparità tra le classi sociali d’appartenenza.

La vita d’ognuno tramuta, con vergognosa brama, in un enorme, ininterrotto reality show orchestrato per esaltare i profondi peggioramenti della collettività. Così fa la sua comparsa in scena l’ennesimo incapace di turno. A fargli prima da antagonista, poi da sparring partner e infine da boia, un’astuta femme fatale.

Andy Warhol aveva quasi ragione

 

di

Josafat Farroni

Andy Warhol aveva quasi ragione di josafat Farroni

DETTAGLI EBOOK

 

TITOLO: Andy Warhol aveva quasi ragione

AUTORE: Josafat Farroni

MARCHIO: La Sirena Edizioni

COLLANA: Onde

ISBN: 9788899549305

GENERE: satira sociale, grottesco

FORMATO: Epub, Mobi

TIPOLOGIA: Romanzo di racconti

BATTUTE: 246.844

PREZZO: 2,99 €

 

L'AUTORE

 

Josafat Farroni sarebbe potuto nascere a San Paolo del Brasile, ma si è accontentato di “Sao Severiño Marche”. Comunque, da buon italo-brasiliano, costituisce un'invidiabile miscela tecnico-tattica con la quale è eletto capitano vita natural durante della squadra di calcio del suo paese, “Ripe Sao Ginesio”.

Josafat ha sempre scritto e urlato, sin da tenera età, più per manifestazione d'incomprensione che per sfoggio artistico. O viceversa. Scrivendo troppo e ampolloso, ha dato vita vera e forma letteraria al suo alter ego, Joshua McFarrow, la cui biografia (L'anima delle cose) è stata edita da Evoé Edizioni nel 2009.

Altri loro racconti brevi – Josafat e Joshua scrivono a quattro mani e mezzo cervello condiviso – sono stati pubblicati dalla Giulio Perrone Editore.

Joshua ha militato in svariate cover band, urlando Rage Against The Machine, Limp Bizkit, Caparezza, Subsonica e altri italici dalle tante argute sillabe ben articolate. Sempre urlando, si fa notare come fan molto accanito sotto al palco dei Puff Puple, band marchigiana che reinterpreta le sigle dei cartoni animati in chiave hard rock. La band è così stufa di sentirlo ululare ai suoi live che decide piuttosto di arruolarlo come sostituto bassista, corista e cantante, all'occorrenza. Coi Puff Purple Joshua sale sul palco del Lucca Comics and Games nelle edizioni del 2014, 2015, 2016.

Nel 2016 entra come bassista corista a far parte de “Il Velivolo Ghibli”, gruppo alternative acustic rock che reinterpreta le sigle delle colonne sonore dello Studio Ghibli, con i quali si aggiudica il Cartoon Music Contest a Lucca Comics and Games

Attualmente Josafat ha nascosto dall'avido Joshua, per evitare che ne faccia scempio, un cassetto di sogni ricolmo di canzoni inedite, un romanzo incompleto, un finale di carriera calcistica che sia meno avaro di partecipazione di quella di Totti. Dove giaccia la chiave di quel cassetto è un mistero.

LEGGI L'ANTEPRIMA E ACQUISTA SU

Oppure acquista subito con Paypal o carta di credito

Dopo aver completato il pagamento sul sito paypal, cliccare su "torna sul sito del venditore" e il download partirà in automatico. 

In caso di problemi con il  download inviare una email all'indirizzo info@lasirenaedizioni.it

Logo La Sirena Edizioni
Logo Dark Room Books

Condividi questa pagina sui social

Seguici sulla nostra pagina Facebook